Siena Online (www.sienaonline.it)

SIENA Speciale - Fuori città - I monti del Chianti: il monte Calvo, il monte Luco ed il monte S. Michele


Il Chianti, è un tratto di territorio situato fra Firenze e Siena, considerato il centro, il cuore della Toscana, conosciuto in tutto il mondo per la produzione del suo vino e olio d’oliva e per il fascino del suo paesaggio collinare, luogo ideale per set cinematografici.
Interamente da scoprire è la parte montana del Chianti, che si elevano nella direzione Arezzo-Siena lungo Valle dell’Arno, caratterizzata da foreste di abeti e praterie e dalla presenza di reperti storico-artistici del passato in particolare antiche abbazie quali: Montescalari, Badia a Montemuro, Abbazia San Michele, Badia a Coltibuono, Badia a Ruoti, il Monastero d’Ombrone e Badia di San Salvatore alla Berardenga.

Il massiccio del San Michele-Querciabella, si distende per una lunghezza di circa 30 km verso sud, dal Monte Moggino, attraverso Montescalari, Monte Domini, S. Michele, Badiaccia, Querciabella, Monte Maione, Badia a Coltibuono, Montegrossi, rappresenta la cima più alta del Chianti con i suoi 892 metri, a parte il passo del Sugame e quello di Coltibuono che si mantiene sugli 800 metri.
Dopo Coltibuono, la quota risale ad oltre 800 metri, nel massiccio dei Monti Calvo e Luco, mentre nei pressi di San Gusmè, la dorsale rocciosa scende vistosamente, giungendo dopo pochi km nel territorio delle Crete senesi.

Il Monte San Michele, come si è già accennato è la cima più alta con i suoi 892 metri, è caratterizzato da un parco pubblico, e conserva i resti di un’antica abbazia vallombrosana.
I Monti Calvo e Luco si innalzano invece poco oltre gli 800 metri, sono interessati da una fitta boscaglia e macchia mediterranea.
Sotto la vetta di Monte Luco si trova il borgo di Montefienali, nel comune di Gaiole in Chianti, la cui storia si intreccia con quella del sovrastante Castello di Monte Luco, del quale oggi rimangono pochi resti sulla vetta tra gli alberi, inserendosi nel lungo e tragico conflitto tra Firenze e Siena. Al centro di vicende storiche legate alle due città di Firenze e Siena è anche il Monte Calvo, caratterizzato fin dai tempi più lontani da rustiche ville.




Siena Online © Copyright 2005-2021 by SCG Business Consultig Sas di Giacomelli E. & C. (www.scgconsulting.com)