Siena Online (www.sienaonline.it)

SIENA Arte e monumenti - La Montagnola Senese


La Montagnola Senese, è un’area collinare a ovest di Siena, il suolo è costituito da formazioni calcaree, da marmi e da sedimenti continentali del Miocene, il terreno di queste colline è di un colore rosso intenso, dovuto alla presenza di ferro e bauxite.
Nella piana di Rosia esiste un importante bacino acquifero che porta l’acqua a tutta la popolazione locale e alla città di Siena, molto numerose sono anche le sorgenti, sparse lungo le pendici della Montagnola; qui il tempo sembra essersi fermato.

La Montagnola, rientra nella “Rete Natura 2000” come “Sic sito di importanza comunitaria”.
Il territorio è ricco di boschi, la parte più alta delle colline è ricoperta da selve di macchia mediterranea, lecci, cerri, castagni, polloni, carpini, querce, cipressi ecc…, mentre il sottobosco è ricco di rovi, pungitopo, felci, agrifoglio ecc…
Passeggiando tra i boschi nel periodo autunnale si possono trovare molte varietà di funghi, e ancora nespole, more e fragole, mentre in primavera sono protagonisti i fiori, le primule, vari tipi di ginestre, gli anemoni, i ciclamini e i biancospini.
La zona è abitata da diversi animali come i lupi, i cinghiali, caprioli, daini, volpi, tassi, istrici, ricci, scoiattoli e numerose sono le specie di uccelli migratori presenti.
Il clima del territorio è temperato con estati caldo-umide ed inverni fresco-umidi.




Siena Online © Copyright 2005-2021 by SCG Business Consultig Sas di Giacomelli E. & C. (www.scgconsulting.com)