Siena Online (www.sienaonline.it)

SIENA Arte e religione - Oratorio di San Bernardino


Sul lato destro della Piazza di San Francesco, vicino all’omonima chiesa, si trova l’Oratorio di San Bernardino, costruito nel Quattrocento, nel luogo dove il santo era solito predicare.

Oggi l’Oratorio è sede museale, al suo interno si divide nell’Oratorio Superiore, che si presenta con un soffitto e pareti in legno e stucco realizzato da Ventura Turapilli nel 1496, e conserva importanti affreschi del Sodoma: San Ludovico, Presentazione di Maria al Tempio, San Francesco d’Assisi, Visitazione e Incoronazione di Maria, opere di Girolamo del Pacchia: Natività di Maria, San Bernardino, Arcangelo Gabriele e infine opere del Beccafumi: Sposalizio, Madonna in gloria e Santi, Transito di Maria.

Nell’Oratorio inferiore, invece, sono esposte due statue San Bernardino e Santa Caterina realizzate in terracotta, risalenti al Cinquecento. Infine è presente anche un’ opera di Andrea del Bresciano Madonna con Bambino e Santi.

San Bernardino (Bernardino degli Albizzeschi), nasce a Massa Marittima l’8 settembre del 1380, fin da giovanissimo si dedica alle persone più bisognose, portando assistenza ai malati dell’Ospedale di Santa Maria della Scala.
Nel 1402 veste l’abito francescano, successivamente fonda il convento dell’Osservanza e a partire dal 1417 inizia la sua attività di predicatore.
Muore a l’Aquila il 20 maggio del 1444, viene canonizzato nel 1450.





Siena Online © Copyright 2005-2017 by SCG Business Consultig Sas di Giacomelli E. & C. (www.scgconsulting.com)